USO DEI COOKIES: Questo sito utilizza cookies per migliorare la navigabilità. Sono presenti alcuni cookies di terze parti (es.Google, Facebook). Cliccando su "Accetto", o se si continua a navigare sul sito, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, si accetta tacitamente il loro utilizzo, in accordo con la politica e regolamentazione vigente inmateria


 


Home Page A.N.P.S.
 

>Cos'è e cosa si propone di fare.

L’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (A.N.P.S.), nata come Associazione delle Guardie di P.S., è stata eretta in Ente Morale con Decreto Presidenziale n.820 del 7 ottobre 1970.
Ha sede in Roma, via Statilia n. 30.
Presidente Onorario è il Capo della Polizia direttore generale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza
-Non è un’associazione di soli pensionati dell’Amministrazione. Infatti, fin dalla sua elezione in Ente Morale, prevede l’adesione anche del personale in servizio attivo.
-Suo specifico compito è creare e mantenere sempre vivo il legame di reciproca solidarietà tra l’Amministrazione della Pubblica Sicurezza e gli Operatori della Polizia di Stato in servizio ed in quiescenza.
-Alto, dunque, è lo scopo che l’ANPS si prefigge di non mandare perduto il patrimonio storico – culturale creato dai Soci “anziani”, ma trasmetterlo alle nuove leve e conservare intatte le tradizioni della Polizia di Stato. Essa ha inoltre il compito, come recita anche il suo Statuto, di glorificare i suoi caduti.
-L’ANPS è custode del Medagliere, che rappresenta e rinnova il ricordo, insieme con la Bandiera, di quanti hanno offerto la propria esistenza alla Patria in pace e in guerra, al servizio delle Istituzioni e alla salvaguardia della sicurezza e delle libertà dei cittadini.
-Il Sodalizio si compone di Soci Effettivi, Benemeriti, Onorari e Simpatizzanti.
-Sono soci Effettivi gli Operatori della Polizia in servizio e in quiescenza. Sono soci Simpatizzanti il coniuge, figli maggiorenni, genitori, fratelli e sorelle. Tra i Soci onorari vengono compresi i Capi e i Vice Capi della Polizia, i Prefetti e i Questori in sede, le Medaglie d’Oro e Grandi invalidi di guerra e per servizio appartenenti all’Amministrazione di P.S.
-Sul territorio nazionale sono presenti 145 Sezioni con circa 30.000 soci che si adoperano, integrate e raccordate con gli organi competenti nelle singole materie, per applicare le finalità del suo Statuto.

L’ Associazione è apolitica, apartitica ed ha lo scopo di:

a) tramandare le tradizioni della Polizia di Stato, promuovere e cementare l’ unione di tutti i suoi appartenenti, di qualsiasi grado e qualifica, in congedo ed in servizio, rafforzandone i vincoli di fratellanza e curandone gli interessi;

b) svolgere ogni possibile assistenza morale, culturale, ricreativa e sportiva, promovendo le iniziative a tale scopo necessarie, ivi comprese quelle intese ad assecondarne le attese di ordine economico ed amministrativo;

c) attuare rapporti di solidarietà con le Associazioni d’ Arma e con le altre aventi scopi affini;

d) istituire gruppi di volontariato per gli interventi in materia di Protezione Civile.

 

 

 

 

 

 
Per ulteriori informazioni...click here >>> | Politica dei Cookies / Legge Privacy | Informativa Legale | Disclaimer | Index |

- Ente Morale per decreto del P.R. n.820 del 7.10.1970, Legge 1.4.1981, n. 121 - art.10 -
Note: Il presente sito è stato ideato e realizzato presso la sede locale A.N.P.S. sezione di Cremona, Via Massarotti, n.58, 26100 Cremona, P.Iva 93010720196.
Tel. 037231137 / fax 037231137 E-Mail: info@anpacremona.it
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto
editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001.
Assemblaggio grafica e impaginazione elettronica:

- A.N.P.S. Cremona anno 2017 -