USO DEI COOKIES: Questo sito utilizza cookies per migliorare la navigabilità. Sono presenti alcuni cookies di terze parti (es.Google, Facebook). Cliccando su "Accetto", o se si continua a navigare sul sito, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, si accetta tacitamente il loro utilizzo, in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia.


 


Home Page A.N.P.S.
 

>Che cos'è L’A.N.P.S.

L'A.N.P.S. – Associazione nazionale della Polizia di Stato – è stata costituita ed eretta Ente morale con decreto del presidente della Repubblica n. 820 del 7 ottobre 1970 con la denominazione di Associazione nazionale delle guardie di Pubblica Sicurezza. Il 1° aprile 1981, con la riforma e l'applicazione della legge 121, prese la denominazione attuale. Gli associati, che volontariamente aderiscono all'Anps, sono i dipendenti in congedo e in servizio della Polizia di Stato, oltre agli altri soggetti previsti dall'articolo 4 dello Statuto (benemeriti e simpatizzanti).
Il presidente onorario del sodalizio è il capo della Polizia – direttore generale della Pubblica Sicurezza.
Sono soci onorari i vice capi della Polizia, i prefetti, i direttori interregionali e i questori in sede, le medaglie d'oro al valore militare, quelle al valore civile e i grandi invalidi della Polizia di Stato.
Attualmente l'Anps sul territorio nazionale conta 160 sezioni, all'estero una (a Toronto in Canada), e 35 gruppi.
Le finalità dell'associazione sono di alto livello morale e hanno anche lo scopo di mantenere vivo il legame di solidarietà tra il personale in congedo e quello in servizio.
L'Anps è custode del Medagliere nazionale nella sede centrale che si trova a Roma, in via Statilia 30. Il Medagliere rappresenta il sacrificio e la dedizione al servizio di tanti operatori della Polizia di Stato che hanno immolato la loro vita per garantire il rispetto delle leggi dello Stato e per tutelare la sicurezza di tutti i cittadini della Nazione. Il loro sacrificio è sempre vivo e presente nell'opera quotidiana di tutti gli appartenenti alla Polizia.
L'Anps è una grande famiglia che condivide il motto della Polizia di Stato "Vicini alla gente", protagonista di ieri e di oggi
.

La nostra Storia è il nostro Futuro
 

L'Associazione Nazionale della Polizia di Stato (ANPS), nata come Associazione del Corpo delle Guardie di PS, è stata eretta come Ente Morale nel 1970 (DPR n. 820). Ne fanno parte Poliziotti in quiescenza, Poliziotti in servizio, Soci simpatizzanti, onorari, benemeriti e sostenitori. Tra i Soci onorari vengono compresi gli ex Capi della Polizia, i Vice Capi della Polizia, i Prefetti e i Questori in sede, le Medaglie d'Oro, e Grandi Invalidi di guerra e per servizio, appartenenti all'Amministrazione della P. di S. Il Capo della Polizia in carica è il Presidente Onorario del Sodalizio. Uno degli obbiettivi principali della nostra Associazione è quello di custodire il patrimonio storico-culturale creato dai Soci "anziani" e trasmetterlo alle nuove generazioni, così da poter conservare intatte le tradizioni ed i valori della Polizia di Stato e mantenere sempre vivo il legame di reciproca solidarietà.

 

La Medaglia d’argento al merito

Con il decreto del Presidente della Repubblica del 27 aprile 2007, è stata conferita alla nostra Associazione la Medaglia d’argento al merito civile con la seguente motivazione: "I soci dell’ANPS si sono impegnati, con innumerevoli iniziative di solidarietà e volontariato, nella vigilanza di istituti scolastici e spazi pubblici, nell’organizzazione di corsi di educazione e sicurezza stradale e nella diffusione della cultura della legalità tra i giovani. Con encomiabile dedizione e generoso altruismo, si sono prodigati nell’attività di soccorso di persone colpite da calamità naturali e nell’assistenza a persone sofferenti e a famiglie disagiate, meritando l’unanime plauso e l’ammirata riconoscenza del Paese".

 

Il Medagliere della Polizia di Stato

Il Medagliere è fregiato delle ricompense dell’Ordine Militare d’Italia e Medaglie d’oro e d’argento al Valor militare e al Valor civile concesse alla Bandiera del Corpo ed ai suoi appartenenti sin dalla fondazione. Dopo la rivisitazione statutaria del 2010, con la normativa allargata alle Medaglie di bronzo e alla categoria delle Medaglie al merito civile, e con i cambiamenti imposti dall’approvazione e registrazione del nuovo Logo associativo dell’ANPS, nell’ottobre del 2015 è stata definitivamente approvata la nuova composizione iconografica del Medagliere che introduce, per la prima volta, la distinzione fra i riconoscimenti concessi alla Bandiera e quelli individuali. Le medaglie affisse sul Drappo, che a differenza del passato appartengono a tutte le categorie valoriali, vengono mantenute nel numero di 172, di cui 39 concesse all’Istituzione e 133 individuali, rappresentative delle oltre 2600 attribuite ai Caduti.

 

Sezioni ANPS e attività

L’Associazione Nazionale della Polizia di Stato è strutturata in 170 Sezioni distribuite su tutto il territorio nazionale, alle quali si aggiungono le sedi estere di New York-New Jersey negli Stati Uniti e Toronto in Canada, e raggruppa più di 32.000 Soci, tutti orgogliosi di appartenere a questa grande Famiglia. Ogni Sezione svolge una serie di iniziative a favore dei propri iscritti e della cittadinanza, dall’organizzazione di eventi ricreativi alla vigilanza davanti alla Scuole; dall’assistenza pensionistica per i poliziotti in quiescenza alle lezioni tecnico-pratiche agli studenti dell'ultimo anno delle scuole medie sulle norme della circolazione stradale, d’intesa con le Autorità Locali di Polizia, in particolare con la Polizia Stradale, e con le autorità scolastiche. A queste si aggiungono le iniziative a sostegno dell'ambiente e per la tutela del patrimonio artistico; l’assistenza agli anziani; l’organizzazione di eventi benefici; la collaborazione con altre Associazioni ed Enti. E poi, ancora, la partecipazione a ricorrenze, eventi istituzionali e commemorazioni ufficiali; l’organizzazione di convegni su tematiche di grande attualità, in collaborazione con il mondo dell’associazionismo e della ricerca. Fanno parte dell’ANPS anche alcuni nuclei di Protezione civile, regolarmente iscritti nei registri del Volontariato e di Protezione civile regionali.

 

La nostra Associazione comunica con gli Associati, e tutti gli interessati, attraverso anche con questo Sito ed il periodico d’informazione ufficiale "Fiamme d’Oro", dove sono trattati argomenti di attualità, storia, arte, cultura, diritto, nonché notizie sulla vita delle Sezioni.

 

 

 

 

 

 

 
Per ulteriori informazioni...click here >>> | Politica dei Cookies / Legge Privacy | Informativa Legale | Disclaimer | Index |

- Ente Morale per decreto del P.R. n.820 del 7.10.1970, Legge 1.4.1981, n. 121 - art.10 -
Note: Il presente sito è stato ideato e realizzato presso la sede locale A.N.P.S. sezione di Cremona, Via Massarotti, n.58, 26100 Cremona, P.Iva 93010720196.
Tel. 037231137 / fax 037231137 E-Mail: info@anpacremona.it
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto
editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001.
Assemblaggio grafica e impaginazione elettronica:

- A.N.P.S. Cremona anno 2017 -